Accettiamo pagamenti in Bitcoin, Monero, Ethereum, USDT, ecc
mining rig conflux network

MINING CONFLUX (CFX)

Iniziano a circolare in rete vari articoli che danno per spacciato il mining di Ethereum.
In realtà il passaggio a POS sarà molto più lento di quello che si descrive, e questo lo si può verificare anche con gli annunci passati.

A breve ci sarà EIP 1559 che potrebbe dar una forte riduzione del guadagno dei miner ATH, dico potrebbe perchè c’è anche il rischio di HARD FORK se la maggior parte dei miners non sarà d’accordo.
Di sicuro però EIP1559 creerà molta scarsità su ETH, e questo dovrebbe farne salire il prezzo, compensando quindi il calo di redditività ai miners.
Il layer 1 inoltre è destinato a rimanere per parecchio tempo, questo perchè i grossi investitori, che si sono posizionati su ETH e su Uniswap, non hanno problemi nel pagare 100 euro per un swap , in quanto muovono milioni di euro alla volta, e preferiscono avere la massima sicurezza di funzionamento e decentralizzazione della blockchain.

Nel frattempo però è necessario anche guardare avanti.
Personalmente ritengo che il POS non potrà mai sostituire completamente il mining POW, per vari motivi che spiegheremo in prossimi articoli.

Di criptovalute interessanti per il mining, attualmente abbiamo CONFLUX , già al 105 esimo posto su CoinMarketCap, alla data di questo articolo.
E’ la prima criptomoneta scalabile basata su POW.

Personalmente abbiamo iniziato a minare a 0.13 usd, e per ora è andata molto bene.
Il mining di CONLFLUX tende anche ad evitare il monopolio presso grosse mining farm, che penalizza i piccoli miners.
Permette finalizzazioni di transazioni in o.5 secondi, e la compatibilità con gli smart contract di Ethereum con lievissime modifiche.

Tutto questo è positivo per i miners, in quanto potranno fare analisi di medio periodo sui propri investimenti, e non essere troppo legati alle fee del gas di Ethereum.

Bitmine.mn | Admin | Condizioni di vendita | Privacy e cookie | Spediamo con